Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

01.12.08 - VI edizione del Seminario dedicato alla denuclearizzazione ed alla collaborazione economica nella penisola coreana

Data:

01/12/2008


01.12.08 - VI edizione del Seminario dedicato alla denuclearizzazione ed alla collaborazione economica nella penisola coreana

Si e' tenuta oggi a Como la VI edizione del Seminario dedicato alla denunuclearizzazione ed alla collaborazione economica nella penisola coreana.

Questo foro informale  - organizzato sin dal 2001 dal Ministero degli Affari Esteri e dal Centro Landau-Volta-  consente un momento di discussione, tanto a livello tecnico (con esperti provenienti da vari Paesi) che a livello politico sui rapporti intercoreani, sul ruolo del nostro Paese nella regione e, soprattutto, sull' andamento e le propettive del negoziato in materia di denuclearizzazione della regione. All'edizione di quest'anno hanno preso parte il Sottosegretario Stefania Craxi, il  Vice Ministro della Corea del Sud Sook KIM ed il suo omologo nordcoreano Sok Ung KUNG.
Da parte italiana si e' voluto dare un ulteriore segnale dell'attenzione con cui si seguono tali tematiche e sulla possibilita' di incrementare sempre più' il livello di collaborazione economica tra Roma e le due capitali coreane. Il foro, infatti, ha dedicato per la prima volta una sessione alle "potenzialita' di collaborazione economica" ed ha visto la presenza di imprese italiane eventualmente interessate ad investire a Pyongyang, qualora se ne dovessero determinare le condizioni in futuro.
 
A margine dei lavori il Sottosegretario Stefania Craxi ha incontrato i suoi omologhi di Seul e Pyongyang ed ha affrontato le principali questioni di carattere bilaterale ed alcune importanti questioni dell'agenda internazionale. Il Sottosegretario Stefania Craxi, in particolare, nel preannunciare una sua visita a Seul e Pyongyang nel corso primo semestre del 2009, ha segnalato che la prossima  presidenza italiana del G8 garantira' una continuazione ed approfondimento del dibattito sui temi della non proliferazione.


Luogo:

روما

8433
 Valuta questo sito