Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Mostre: Italia 1946-2006, dalla ricostruzione al Nuovo Millennio - San Pietroburgo, 20 febbraio-29 marzo

Data:

12/02/2009


Mostre: Italia 1946-2006, dalla ricostruzione al Nuovo Millennio - San Pietroburgo, 20 febbraio-29 marzo

Italia 1946-2006: ’Dalla ricostruzione al Nuovo Millennio”: e’ il tema della mostra fotografica, curata da Walter Lica del Centro Ricerca ed Archiviazione della fotografia (Craf), organismo pubblico della Regione Friuli Venezia Giulia, in collaborazione con l’Istituto italiano di cultura di San Pietroburgo che dal 20 febbraio al 20 marzo sara’ allestita presso gli spazi espositivi della sede di San Pietroburgo della “ROFOTO”.
La mostra, dedicata ai sessant’anni trascorsi della Repubblica italiana, consta di 140 fotografie, tutte stampe originali d'epoca: dalle prime espressioni della ritrovata libertà e della volontà degli italiani di ricostruire una vita normale dopo le distruzioni della seconda guerra mondiale si sviluppa un racconto che copre un intero periodo storico, nel quale la fotografia  assume la valenza di una lingua.

L’arte della fotografia ha la caratteristica peculiare di fissare con lo scatto istantaneo dell’obiettivo un significativo momento di vita individuale e collettiva e consegnarlo poi alla storia. Spesso il trascorrere veloce del tempo può far dimenticare nella memoria collettiva il “come eravamo” , ma questa mostra fotografica con intelligente sensibilità ha saputo ben rappresentare e testimoniare l’evoluzione storica dell’Italia contemporanea.

La mostra Italia 1946 – 2006. Dalla ricostruzione al Nuovo Millennio, è stata esposta a Toronto, Halle e nel 2009 sarà visitabile, insieme alla mostra I soj Tornat di Estat, dedicata ai luoghi pasoliniani in Friuli, in 8 città della Russia, da Mosca a San Pietroburgo, Novosibirsk, Ekaterinburg.


Luogo:

Rome

8647
 Valuta questo sito