Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

‘Italian genius Now’’, la creativita’ italiana in mostra a Roma (11-febbraio- 13 aprile 2009)

Data:

13/02/2009


‘Italian genius Now’’, la creativita’ italiana in mostra a Roma (11-febbraio- 13 aprile 2009)

“Italian Genius Now. Back to Rome” è il titolo della mostra che sarà presentata al pubblico italiano  sino al 13 aprile negli spazi espositivi del Macro Future, promossa dal Comune di Roma e realizzata in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri.

La rassegna espositiva, prodotta dal Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato, prima della tappa romana e’ stata apprezzata ad Hanoi, Singapore, Seul, Tokio, Taipei e New Delhi grazie all’impegno della Farnesina e della sua rete diplomatico-consolare.

Si tratta della rappresentazione di mezzo secolo di arte e design  dove la creativita’ italiana, da sempre, vanta quel talento che in taluni casi ha addirittura contribuito a modificare i costumi del vivere mondiale. Basti pensare alla diffusione planetaria della Vespa GS 150 realizzata nel 1955  per la Piaggio. Quarant’anni di creatività e design hanno rivoluzionato la costruzione della scarpa mentre negli anni Cinquanta nasce la ceramica-architettura e negli anni Sessanta il campo d’indagine diventa il linguaggio. Durante gli anni Settanta, invece, sia l’oggetto mobile che l’opera d’arte si presentano in maniera diversa fino a coinvolgere fortemente lo spettatore. A partire dagli anni Ottanta i designer assumono creatività d’artista: traducono anch’essi con spirito esplosivo le nuove pulsioni estetiche da applicarsi all’oggetto di uso comune e quotidiano. L’opera d’arte entra a far parte delle tavole, delle cucine, della casa: si usa e si consuma.
Per il prodotto italiano il riconoscimento trova facile sintesi nel Made in Italy, una formula di successo mondiale che va ricondotta soprattutto alla immagine artistica totale con cui l'Italia è riconoscibile, soprattutto all'estero. Un'immagine artistica che geneticamente è presente in ogni produzione delle arti maggiori e minori, nei grandi capolavori da ammirare come nei piccoli oggetti d'uso quotidiano, in cui la qualità utile dell'arte si intreccia con l'utilità che piace, nella memoria di un'ampia storia dell'arte che ancora continua a sorprendere per la sua vivacità e a far incontrare storie di un tempo e ricerche di oggi.


Luogo:

روما

8652
 Valuta questo sito