Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Università e sviluppo sostenibile, convegno alla Farnesina. Il Ministro Frattini: la conoscenza promuova modelli alternativi

Data:

12/03/2009


Università e sviluppo sostenibile, convegno alla Farnesina. Il Ministro Frattini: la conoscenza promuova modelli alternativi

In un momento storico di crisi per la pace e la sicurezza, in cui è coinvolta anche l’economia globale, l’università è chiamata a contribuire alla promozione della democrazia ed a modelli economici sostenibili per l’ambiente e centrati sul rispetto dell’individuo, attraverso il dialogo tra le culture e lo scambio di conoscenze reciproche.  Di questo si discute al convegno “La cooperazione universitaria per uno sviluppo economico sostenibile”, i cui lavori sono stati aperti alla Farnesina dal Ministro degli Affari Esteri Franco Frattini insieme con il Ministro per lo Sviluppo Economico Claudio Scajola.

Per il ministro Frattini l’Università, pur rimanendo impegnata nel suo tradizionale compito di sviluppo della ricerca scientifica e della didattica, “è anche un luogo d’incontro e di confronto, dove popoli che amano la conoscenza imparino a rispettarsi, a consultarsi, a comunicare, a valorizzare le loro esperienze al servizio degli altri.  Tutto ciò a beneficio anche della politica estera del nostro Paese”, uno strumento che “arrivi lì dove non riescono politica e diplomazia”.

La Cooperazione Italiana sta promuovendo una maggiore sinergia con il mondo universitario. Ha creato un tavolo di coordinamento con le università italiane e specifico per la cooperazione universitaria per favorire una politica estera comune nei diversi settori dello sviluppo, tra cui quello economico, valorizzando il ruolo dell’università nei programmi del Ministero Affari Esteri.

Il convegno, che coinvolge rettori, studenti e docenti dell’Università italiane ed estere, è stato organizzato dalla Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo in collaborazione con il Vicariato di Roma.

Il tema dello sviluppo sostenibile è particolarmente caro all’Italia, che nell’ambito della presidenza del G8 organizzerà una riunione dei ministri a Pescara, presieduta dal ministro Frattini.


Luogo:

روما

8758
 Valuta questo sito