Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Pasqua: nuovi strumenti dell’Unità di Crisi per viaggiare sicuri, registrazioni online per informazioni in tempo reale

Data:

02/04/2009


Pasqua: nuovi strumenti dell’Unità di Crisi per viaggiare sicuri, registrazioni online per informazioni in tempo reale

Viaggiare sicuri è ancora più facile, perché  registrandosi sul sito www.dovesiamonelmondo.it il Ministero degli Esteri manderà sul telefono cellulare tutte le informazioni sulle situazioni di crisi nel Paese in cui ci si trova. Con l’approssimarsi delle vacanze pasquali, il Ministro degli Esteri Franco Frattini ha presentato, presso l’Unità di crisi della Farnesina, gli strumenti messi a disposizione dal Ministero in favore dei viaggiatori.

Il sito dovesiamonelmondo.it, già esistente, è stato potenziato. Adesso, ha spiegato Frattini, ci si potrà registrare non soltanto on-line ma anche tramite l’invio di un sms o per telefono, venendo incontro così alle esigenze delle persone meno giovani che abbiano meno familiarità con  internet. Grazie alla registrazione la Farnesina invierà sul cellulare del viaggiatore, in tempo reale, tutte le informazioni su eventuali incidenti, dai blocchi stradali fino ai rischi di colpi di Stato nei Paesi che si sta visitando. Al ritorno, i dati saranno cancellati a tutela della privacy.
 
Anche il sito viaggiaresicuri.it è stato arricchito con informazioni più dettagliate, non solo sulla sicurezza di ciascun Paese o di una regione di quel Paese ma anche sulle condizioni sanitarie, sulle regole di ingresso e di soggiorno.

Mini spot per internet
Il Servizio Stampa della Farnesina, in stretto coordinamento con l’Unità di Crisi, ha realizzato una serie otto micro-spot di 30 secondi circa da diffondere via internet in vista delle vacanze di Pasqua 2009, con un rilascio settimanale fino a giugno. E’ poi in fase di studio la realizzazione di ulteriori spot sulla base di contributi provenienti dai cittadini interessati.

L’obiettivo degli spot è: sensibilizzare il viaggiatore ad iscriversi al sito dovesiamonelmondo.it; eliminare l’immagine di un’unità di crisi che spontaneamente interviene con mezzi di soccorso senza che il viaggiatore abbia invece in qualche modo agito prima di partire; spiegare quindi in modo chiaro e inequivocabile come e che cosa debba fare il viaggiatore prima di partire; rafforzare il senso di responsabilità del viaggiatore; informare i viaggiatori e convincerli a prendere l’iniziativa e favorire il passaparola; coordinare l’immagine dell’Unità di Crisi e dei servizi dovesiamonelmondo.it e viaggiaresicuri.it.

Gli spot saranno distribuiti su Internet: sul canale “Youtube” della Farnesina (http://www.youtube.com/ministeroesteri) e sul sito istituzionale (www.esteri.it). Il target è costituito dai cosiddetti “turisti fai da te”, coloro i quali scelgono e organizzano viaggi navigando in rete, spesso poco informati sulle zone a rischio.


Luogo:

Roma

8857
 Valuta questo sito