Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Afghanistan: Frattini, apprezzamento per l’impegno di Karzai di modificare la “legge stupro”

Data:

04/04/2009


Afghanistan: Frattini, apprezzamento per l’impegno di Karzai di modificare la “legge stupro”
Il Ministro Frattini ha espresso forte apprezzamento per l'impegno del Presidente afghano Hamid Karzai a modificare la cosiddetta ''legge stupro''.
Frattini ha sottolineato che l'Italia, oltre a condannare la legge, si e' anche ''fortemente attivata'' insieme ad altri Paesi per favorirne la revoca o comunque un’opportuna modifica.  Di qui l'apprezzamento per la decisione del Presidente Karzai di emendare le norme discriminatorie nei confronti delle donne.
 Margherita Boniver, inviato speciale del Ministro Frattini per le emergenze umanitarie e le situazioni di vulnerabilita’, nonche’ Presidente dell’Associazione parlamentare di amicizia italo-afghana, ha  detto di aver parlato, prima dell’annuncio del presidente Karzai, con il Consigliere per la Sicurezza Nazionale del Presidente , Zalmaj Rassoul, il quale le  aveva preannunciato la modifica della legge ’’se non addirittura la sua cancellazione’’.

Luogo:

روما

8877
 Valuta questo sito