Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Italia-Russia: missione a Mosca, Berlusconi plaude la sinergia MAE-Ministero dello Sviluppo Economico

Data:

10/04/2009


Italia-Russia: missione a Mosca, Berlusconi plaude la sinergia MAE-Ministero dello Sviluppo Economico

In Russia ha debuttato il nuovo formato di cooperazione tra il MAE ed il Ministero dello Sviluppo economico nella 'missione di sistema' (6-7 aprile) che ha visto protagonista il 'ghota' dell'imprenditoria italiana e che ha portato alla firma di una serie di accordi per la proiezione internazionale del 'sistema Paese', soprattutto nel settore dell’aviazione civile (Finmeccanica) ed energetico (ENI e ENEL). L’esito positivo della missione è stato sottolineato dal Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

Berlusconi ha elogiato il lavoro della "Cabina di regia per l'Italia internazionale", sotto la guida diretta dei titolari degli Esteri e dello Sviluppo Economico, che sollecita una continua collaborazione con l'Istituto per il Commercio estero (ICE), la Presidenza del Consiglio e Confindustria quale partner principale con il coinvolgimento dell'Associazione delle banche italiane (ABI).


Sulla scorta dell’impulso politico dei Ministri Franco Frattini (che a Mosca è stato rappresentato dal Segretario Generale della Farnesina Giampiero Massolo) e Claudio Scajola, e con l'avallo dal Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, dal settembre scorso ha preso il via la sperimentazione di un nuovo metodo di consultazione interministeriale, con un formato agile, informale e non burocratico, per programmare e attuare assieme le 'missioni di sistema'.


Luogo:

روما

8895
 Valuta questo sito