Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

UE: nuove norme per il trasporto e le spedizioni a distanza di prodotti di origine animale per consumo personale

Data:

06/05/2009


UE: nuove norme per il trasporto e le spedizioni a distanza di prodotti di origine animale per consumo personale
A partire dal 1 maggio 2009  sono state introdotte nell’Unione Europea(Regolamento n. 206/2009) nuove norme di tutela per il trasporto e le spedizioni ordinate a distanza( via Internet, posta, telefono) di prodotti di origine animale, per consumo personale, provenienti da paesi che non fanno parte dell’Unione europea.
La Commissione europea, in considerazione del rischio di diffusione di malattie degli animali pericolose per la salute pubblica e la sanita’ animale, derivanti dall’introduzione illegale di alcune categorie di prodotti di origine animale,  ha stabilito che tali prodotti (carne e prodotti a base di carne, latte e prodotti lattiero-caseari), siano essi contenuti nei bagagli dei passeggeri, spediti o ordinati a distanza per consumo personale, devono essere sottoposti a controllo presso gli Uffici veterinari dei Posti di Ispezione Frontalieri o gli Uffici doganali.
Sono esclusi dagli obblighi derivanti dalle nuove norme, i trasporti/spedizioni per consumo personale che avvengono tra i 27 Paesi Ue nonche’ Andorra, Liechtenstein, Norvegia, San Marino e Svizzera. Per alcuni Paesi terzi, invece, che offrono maggiori garanzie sanitarie(Croazia, Isole Faroer, Groenlandia e Islanda), la Commissione europea ha fissato specifici limiti di peso per l’introduzione nella Ue di taluni prodotti di origine animale per il consumo personale.

Luogo:

روما

8979
 Valuta questo sito