Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Cooperazione: Vietnam, due progetti per l’industria agroalimentare e la ricerca nelle scienze agrarie e forestali

Data:

14/05/2009


Cooperazione: Vietnam, due progetti per l’industria agroalimentare e la ricerca nelle scienze agrarie e forestali

La Cooperazione Italiana è impegnata in Vietnam per sviluppare l’industria agroalimentare e la ricerca nel campo delle scienze agrarie e forestali, con due progetti dell’importo di 2.300.000 euro circa. Il primo prevede la creazione di un centro di formazione per l'industria agroalimentare presso Università di Tecnologia di Hanoi. Il secondo mira a rafforzare le capacità di ricerca e formazione della Facoltà di Scienze Agrarie e Forestali dell'Università di Thai Nguyen.

Il primo progetto, per un importo complessivo di 1.063.049 euro, in credito d’aiuto, prevede la fornitura di macchinari ed attrezzature per i laboratori dell’Istituto Biologico e delle Tecnologie Alimentari del Politecnico di Hanoi e la realizzazione di attività di formazione e di ricerca nel campo della tecnologia per l’industria alimentare. I macchinari forniti consentiranno lo svolgimento di attività didattiche e sperimentali nell’ambito di numerose tecnologie dell’industria alimentare (lattiero-casearia; produzione di succhi e concentrati; tostatura di frutti e sementi; ecc.).
L’obiettivo dell’iniziativa è quello di contribuire al miglioramento della formazione nel settore agro-industriale vietnamita e della ricerca applicata finalizzata ad innalzare la resa delle colture utilizzate per l’industria agroalimentare e conserviera.

Il secondo progetto prevede la fornitura di attrezzature che consentiranno l’ammodernamento dei laboratori di bio-chimica e bio-fisica dell’Università di Thai Nguyen, situata presso Hanoi, nonchè la fornitura  di una serra a carattere didattico-sperimentale dove potranno essere variati – grazie ad un sistema informatico – i diversi parametri ambientali (irrigazione, insolazione, composizione chimica dell’atmosfera, nutrienti, ecc.). Verranno inoltre realizzati corsi di formazione nei settori dell’analisi biochimica e biofisica dei terreni e della micropropagazione. Importo complessivo 1.228.238 euro, come credito d’aiuto.


Luogo:

Rome

9022
 Valuta questo sito