Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Ministro Frattini a Belgrado per partecipare alla trilaterale Italia-Serbia-Romania: accelerare il processo di avvicinamento di Belgrado all’Europa

Data:

08/06/2009


Ministro Frattini a Belgrado per partecipare alla trilaterale Italia-Serbia-Romania: accelerare il processo di avvicinamento di Belgrado all’Europa

Con l’obiettivo di rendere più spedito il percorso di avvicinamento di Belgrado all’Europa, il Ministro Franco Frattini -  che nello scorso aprile  ha presentato, al vertice di Praga Ue-Usa, un piano in otto punti per accelerare l'integrazione euro-atlantica dei Balcani occidentali -  partecipa a Belgrado all’incontro trilaterale con i  Ministri degli Esteri di Serbia e Romania.
Oltre al prioritario messaggio europeo, l’incontro trilaterale si concentra sulla cooperazione economica che presenta concrete prospettive di crescita grazie alla radicata presenza di aziende italiane in Romania ed al forte rilancio degli investimenti italiani in Serbia. In questo ambito esistono ampi margini di crescita, in particolare per gli investimenti nel settore energetico e delle infrastrutture.
Sul piano dell’avvicinamento all’Europa, la Serbia ha dimostrato con i fatti la propria vocazione europea, sicche’ l’Italia ritiene che Belgrado possa legittimamente aspirare alla concessione dello status di candidato entro  quest’anno, ed entro la fine dell’anno si potrebbe concretizzare la prospettiva dell’abolizione del regime dei visti.
La Serbia, per l’Italia, si conferma Paese centrale per la definitiva stabilizzazione dei Balcani Occidentali. Ed e’, dunque, nell’interesse dell’Unione europea continuare ad incoraggiare Belgrado a perseguire una politica regionale moderata e costruttiva: l’intensificazione dei rapporti con Zagabria e l’azione di moderazione esercitata da Belgrado su Banja Luka sono segnali importanti in tale direzione.


Luogo:

Rome

9150
 Valuta questo sito