Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Italia in Giappone (settembre-dicembre 2009): mostre, concerti e convegni per promuovere il nostro sistema Paese

Data:

04/08/2009


Italia in Giappone (settembre-dicembre 2009): mostre, concerti e convegni per promuovere il nostro sistema Paese

L’arte del vivere e del creare: è il titolo di “Italia in Giappone 2009”, il nuovo progetto di promozione integrata – in programma tra l’1 settembre e il 31 dicembre 2009 – per le imprese italiane in Giappone.
L’evento costituisce il seguito ideale delle grandi manifestazioni che l’Italia ha realizzato in questo Paese, a partire dall’”Anno dell’Italia” nel 2001 alla più recente “Primavera Italiana 2007”, centrati sulla promozione della cultura, dell’immagine e della ricerca scientifica dell’Italia.

“Italia in Giappone 2009” proseguirà la strategia di promozione integrata del Sistema Italia, mirata a presentare le eccellenze produttive, scientifiche e tecnologiche del nostro Paese, unitamente alle sue straordinarie attrattive culturali, artistiche e turistiche.
La struttura della manifestazione sarà incentrata su otto cardini principali - grandi eventi in grado di attrarre e concentrare l’attenzione giapponese sull’Italia,  in occasione dei quali sarà possibile organizzare specifiche missioni imprenditoriali.

Gli otto eventi cardine di “Italia in Giappone 2009” saranno:
1) La mostra “L’Eredità dell’Impero Romano”
2) La tournée della Scala
3) La XXI assemblea generale dell’Italy Japan Business Group
4) La mostra-evento “ZIG ZAG Tradizione-Innovazione. L’Italia che corre al futuro”
5) La mostra “L’Antico Egitto a Torino”
6) La mostra “I capolavori della Galleria Borghese”
7) Il progetto di promozione nella Grande Distribuzione Organizzata
8) La mostra “I Macchiaioli, Maestri italiani del Realismo”

Particolarmente rilevante quest’ultimo progetto in quanto, come spiega il Direttore Generale della Fondazione Italia Giappone, Umberto Donati,  “è il primo evento del genere in Giappone, che avrà un’estensione a New York, per promuovere un fenomeno culturale importante ma poco conosciuto all’estero. Si tratta di uno sforzo corale fatto da una serie di aziende toscane per dare lustro ad un movimento pittorico importantissimo per la storia della pittura europea, che ha anticipato gli impressionisti francesi”.


Luogo:

Roma

9375
 Valuta questo sito