Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Afghanistan: Ministro Frattini, congratulazioni a Karzai ma ora riforme

Data:

03/11/2009


Afghanistan: Ministro Frattini, congratulazioni a Karzai ma ora riforme

“Esprimiamo le congratulazioni al presidente Karzai, ma ora avanti tutta con le riforme”. Il Ministro Frattini ha commentato così la rielezione di Karzai alla guida dell'Afghanistan dopo l'annullamento del ballottaggio. “Ora chiederemo al presidente e al governo - ha aggiunto - un piano concreto per il popolo afghano. La comunità internazionale e l'Italia saranno a fianco del presidente”.

Da parte sua, Karzai ha promesso un governo “inclusivo nel quale nessun afghano si sentirà distante” e lo “sradicamento della corruzione”. Quindi ha rivolto un appello ai “fratelli talebani” perché depongano le armi e partecipino al processo di pace nel Paese, “con l’assistenza e la cooperazione della comunità internazionale”.


Luogo:

Rome

9666
 Valuta questo sito