Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

UE: riunione Ministri esteri (16-17 novembre): Afghanistan e Somalia al centro dei lavori

Data:

16/11/2009


UE: riunione Ministri esteri (16-17 novembre): Afghanistan e Somalia al centro dei lavori

Una missione europea per la formazione di 200 soldati somali per contrastare la pirateria al largo delle coste somale e per promuovere la pace e lo sviluppo in Somalia, e la situazione in Afghanistan che sara’ discussa anche con il Segretario generale della Nato, Anders Fogh Rasmussen e con l’inviato speciale delle Nazioni Unite in Afghanistan, Kai Eide, sono i due principali argomenti al centro della riunione, lunedi e martedi 16 e 17 novembre a Bruxelles, dei Ministri degli esteri dell’Ue. Per l’Italia partecipa il Ministro Franco Frattini.

Il confronto sull’Afghanistan servirà ai Ministri per mettere a punto il messaggio che l'Unione europea intende portare giovedì 19 novembre al presidente Hamid Karzai, in occasione della cerimonia di insediamento della nuova presidenza, a Kabul. A Karzai, l'Europa chiederà più coraggio nelle riforme, lotta convinta contro la corruzione e maggior impegno nel risolvere i problemi della popolazione.

I Ministri discuteranno delle relazioni con Mosca, in vista del vertice Ue-Russia, che si terrà a Stoccolma, mercoledì 18 novembre. Per la parte Sviluppo, è prevista la partecipazione del Sottosegretario agli esteri, Vincenzo Scotti.


Luogo:

Roma

9722
 Valuta questo sito