Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Il Ministro Frattini nel “Network di Uomini Leader” impegnati nell’eliminazione della violenza contro le donne

Data:

24/11/2009


Il Ministro Frattini nel “Network di Uomini Leader” impegnati nell’eliminazione della violenza contro le donne

Il Segretario Generale delle NU ha invitato il Ministro Frattini, insieme ad altre eminenti personalità, a far parte di un "Network di Uomini Leader" impegnati nell'eliminazione della violenza contro le donne. L'iniziativa si inserisce all'interno della campagna "UNnTE to end Violence against Women", unica campagna personale del Segretario Generale, lanciata nel febbraio del 2008. L'invito al Ministro, che e' a titolo personale costituisce, come sottolineato dal Segretariato delle Nazioni Unite, un riconoscimento dell'impegno personale del Ministro Frattini in questo settore, prima come Vice Presidente della Commissione Europea responsabile per i diritti fondamentali, e da ultimo come Ministro degli Esteri italiano, in particolare per le sue iniziative in tema di mutilazioni genitali femminili e per l'inserimento della questione della lotta contro la violenza contro le donne nell'agenda del G8.


Luogo:

Roma

9780
 Valuta questo sito