Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Pirateria: l’Italia a capo della forza navale UE in Somalia, l’Alto Rappresentante per gli Affari Esteri Ashton si congratula

Data:

16/12/2009


Pirateria: l’Italia a capo della forza navale UE in Somalia, l’Alto Rappresentante per gli Affari Esteri Ashton si congratula

L’Alto Rappresentante UE per gli Affari Esteri e la Sicurezza, Catherine Ashton, esprime le sue congratulazioni al Contrammiraglio Giovanni Gumiero, che il 12 dicembre scorso ha assunto il comando dell'operazione antipirateria denominata 'ATALANTA', condotta dalla forza marittima europea nelle acque del Corno d'Africa (EUNAVFOR). Incarico che manterrà fino all'aprile 2010.

''Il suo eccellente background nella Marina militare italiana – afferma in una nota – così come la sua esperienza e le sue responsabilità a livello internazionale fanno del contrammiraglio Gumiero la persona adatta per questo incarico. Egli potrà contare sul mio pieno appoggio e su quello dell'intera Unione Europea''.

L’Alto Rappresentante sottolinea quindi come la nomina di Gumiero coincida con il primo anniversario dell'EUNAVFOR, composta da unità navali delle Marine militari di Italia, Belgio, Francia, Germania, Grecia, Spagna, Norvegia e Olanda. ''Si tratta della prima operazione navale condotta dalla UE - ricorda Ashton - che sta dando un grande contributo per difendere le imbarcazioni del Programma Alimentare Mondiale, che consegnano aiuti alimentari ai profughi in Somalia, e quelle che navigano in un'area molto vasta tra il sud del Mar Rosso e parte dell'Oceano Indiano''.

Nella nota Ashton coglie l’occasione per esprimere un “sincero ringraziamento” al Commodoro Pietre Bindt, olandese, che ha preceduto il Contrammiraglio Gumiero alla guida della missione.

L'operazione 'ATALANTA', attivata il 13 dicembre 2008, fornisce la protezione al traffico mercantile in transito in quelle acque, la scorta alle navi inserite nel World Food Programme e la protezione dei mercantili impegnati nella missione AMISOM (African Union Mission in Somalia) dell'Unione dei Paesi Africani a sostegno della Somalia.


Luogo:

Roma

9869
 Valuta questo sito