Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Mostre: l’Istituto Italiano di Cultura di Los Angeles si trasforma in installazione

Data:

15/01/2010


Mostre: l’Istituto Italiano di Cultura di Los Angeles si trasforma in installazione

L’Istituto Italiano di Cultura di Los Angeles sarà dal 15 gennaio al 26 febbraio 2010 la sede di ‘Later Layer’: un evento che riprende il termine latino later (‘mattone’) per proporre una serie di installazioni, foto e sculture di Walead Beshty e dello studio di architetti Johnston Marklee. Il giovane artista e scrittore londinese, che si è imposto all’attenzione della critica internazionale con una personale recentemente allestita al MACRO di Roma, è stato selezionato dalla Fondazione italiana DEPART di Grottaferrata, organizzatrice dell’evento insieme con la società di sviluppo immobiliare internazionale DEVELOP RE.

Obiettivo della fondazione DEPART è la promozione di scambi nel settore dell’arte contemporanea tra l’Italia e il resto del mondo attraverso mostre, progetti educativi, workshop e simposi. Lo studio Johnston Marklee è stato incaricato di progettare degli appositi spazi a Grottaferrata, Montepulciano e Los Angeles.


Luogo:

Roma

9940
 Valuta questo sito