Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Italia-Israele: gli accordi firmati

Data:

02/02/2010


Italia-Israele: gli accordi firmati

Sono otto - e spaziano dalla collaborazione culturale ed economica fino alla cooperazione nell'assorbimento degli immigrati - gli accordi siglati nel corso del primo vertice bilaterale italo-israeliano tenutosi a Gerusalemme.

- ACCORDO SULLA PREVIDENZA SOCIALE
(firmato dal Ministro dei Lavori Pubblici e Politiche Sociali Maurizio Sacconi e dal Ministro degli Affari Sociali e Servizi Sociali Isaac Herzog).
Regola la questione dei contributi della Previdenza Sociale degli Italiani residenti in Israele e degli Israeliani residenti in Italia

- DICHIARAZIONE CONGIUNTA IN MATERIA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE
(firmata dal Ministro dei Lavori Pubblici e Politiche Sociali Maurizio Sacconi e dal Ministro dell'Industria, Commercio e Artigianato, Benyamin Ben Eliezer)
Accordo tra i Ministeri del Lavoro di Italia e Israele sulla formazione professionale nel lavoro.

- PROTOCOLLO DI INTESA PER LA COOPERAZIONE SULL'INCLUSIONE SOCIALE DEGLI EMIGRANTI
(firmato dal Ministro dei Lavori Pubblici e Politiche Sociali Maurizio Sacconi con il Ministro degli Affari Sociali e Servizi Sociali Herzog e il Direttore generale del Ministero per l'assorbimento degli immigranti).

- MEMORANDUM D'INTESA PER LA PARTECIPAZIONE DI ISRAELE A EXPO MILANO 2015
(firmato dai Ministri degli Affari Esteri Franco Frattini e Avigdor Lieberman).
Israele dichiara la propria disponibilità, in linea di massima, a partecipare con uno Stand all'Expo 2015 a Milano.

- PIANO DI AZIONE IN APPLICAZIONE DELL'ACCORDO INTERGOVERNATIVO PER LA COLLABORAZIONE SANITARIA
(firmato dai Ministri della Salute Ferruccio Fazio e Yacov Litzman)
Facendo seguito alla firma dell'Accordo sulla Sanità firmato nell'Ottobre del 2002, è stato ora preparato un programma di lavoro congiunto nei settori specifici della sanità.

- DICHIARAZIONE CONGIUNTA IN MATERIA DI COOPERAZIONE ECONOMICA
(firmato dal Ministro dello Sviluppo Economico Claudio Scajola con il Ministro dell'Industria, Commercio e Artigianato, Benyamin Ben Eliezer e il Ministro delle Infrastrutture nazionali, Uzi Landau).
Dichiarazione di cooperazione economica generale.

- LETTERA DI INTENTI SU COOPERAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE
(firmato dal Ministro dell'Ambiente Stefania Prestigiacomo e il Ministro della Protezione ambientale, Gilad Erdan).
Finanziamenti da entrambe le parti sono previsti per i settori specifici di cooperazione.

- DICHIARAZIONE COMUNE IN MATERIA DI GESTIONE DELLE ACQUE
(firmano il Ministro dell'Ambiente Stefania Prestigiacomo e il Ministro dell'Industria, Commercio e Artigianato, Benyamin Ben Eliezer)
Costituzione di un Gruppo di Lavoro per lo sviluppo dei progetti congiunti tra società israeliane ed italiane nel settore della gestione delle acque.

 


Luogo:

Roma

10001
 Valuta questo sito