Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Italia-Francia: Frattini a Parigi

Data:

16/02/2010


Italia-Francia: Frattini a Parigi

Iran, Afghanistan, integrazione dei Balcani nell'Unione Europea, ma anche rapporti bilaterali in settori strategici come quello del nucleare civile. Questi i temi fondamentali che verranno affrontati durante l'incontro bilaterale oggi a Parigi tra il Ministro Franco Frattini e il suo omologo francese Bernard Kouchner.

Una visita che avrà anche lo scopo di affrontare la risposta che la comunità internazionale deve fornire

all'Iran sul dossier nucleare. Sul fronte Afghanistan, i due rifletteranno su come assicurare un più efficace passaggio di responsabilità agli afgani. Poi ancora il processo di integrazione dei Balcani occidentali nell'UE, ed i particolare il ruolo di Bruxelles in Bosnia-Erzegovina.

L'incontro servirà anche a fare il punto sulla cooperazione italo-francese, nella prospettiva del prossimo Vertice intergovernativo di aprile. L'Italia è il secondo partner economico della Francia e ci sono cooperazioni importanti nel settore del nucleare civile, dove l'Italia rilancia attualmente il suo programma, in materia di trasporti (tratta ferroviaria Lione-Torino), ma anche nei settori aerospaziale e navale.

Nel corso della missione a Parigi, Frattini visiterà la sede dell'UNESCO e pronuncerà un discorso davanti agli studenti della facoltà di Sciences Po.


Luogo:

Rome

10048
 Valuta questo sito