Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Frattini alla Camera: Riforma Farnesina per nuove sfide

Data:

10/03/2010


Frattini alla Camera: Riforma Farnesina per nuove sfide

Una riforma ‘innovativa, efficace e flessibile’’ che consenta al Ministero degli Esteri di ‘’adeguare le proprie strutture alle nuove sfide’’. E’ questo il senso della riorganizzazione della Farnesina, presentata dal Ministro Franco Frattini alla Commissione Esteri della Camera.

Il progetto di riorganizzazione si sviluppa attorno a ‘’tre pilastri del ‘modo di porsi’ dell’Italia sulla scena globale’’: la sicurezza in senso politico-internazionale, la dimensione europea, il sistema Paese’’, ha spiegato Frattini. In particolare le attuali Direzioni Generali con competenze geografiche e competenze tematiche saranno sostituite da ‘’un numero più ridotto di Direzioni Generali divise per macroaree tematiche, coincidenti con le grandi priorità della nostra politica estera’’: Affari politici e sicurezza; Mondializzazione e questioni globali; Promozione del Sistema Paese; Unione Europea. A queste si affiancheranno due Direzioni Generali già esistenti: quella per gli Italiani all’estero e quella per la Cooperazione allo sviluppo.

La riforma e’ ora all’esame delle Commissioni parlamentari competenti e dovrà ricevere il parere delle Camere entro il 27 marzo. Il testo con eventuali modifiche sarà poi sottoposto al via libera definitivo del Consiglio dei Ministri.


Luogo:

Roma

10128
 Valuta questo sito