Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Il Capo dello Stato in visita in Siria (17 -20 marzo)

Data:

17/03/2010


Il Capo dello Stato in visita in Siria (17 -20 marzo)

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, accompagnato dal Ministro degli Affari Esteri, Franco Frattini, è in visita di Stato nella Repubblica Araba Siriana dal 17 al 20 marzo, su invito del Presidente Bashar al-Assad.

Il colloquio tra i due Capi di Stato consentirà di discutere le più importanti questioni delle relazioni bilaterali e dell'agenda internazionale.

Nel corso della visita il Presidente Napolitano incontrerà il Primo Ministro Muhammad Naji al-Otari e il Presidente dell'Assemblea del Popolo, Mahmud al-Abrash. Il Capo dello Stato incontrerà anche la collettività italiana.

A conferma degli intensi rapporti in campo culturale, il Presidente della Repubblica visiterà alcuni siti archeologici

La visita del presidente Napolitano vuol dare un ulteriore slancio alle relazioni tra Roma e Damasco e fornire un contributo alla stabilizzazione dell’area mediorientale, a partire dal processo di pace israelo-palestinese. L’Italia è uno dei partner commerciali più importanti della Siria: il primo tra tutti i paesi europei ed occidentali nell’export e il secondo in Europa nelle importazioni di prodotti siriani. Forte il nostro legame culturale con il paese - La Siria è uno dei partner più importanti per quanto riguarda la collaborazione in ambito archeologico - e in termini di cooperazione allo sviluppo l’impegno complessivo dell’Italia negli ultimi 9 anni ha superato i 170 milioni di euro.

Luogo:

Roma

10155
 Valuta questo sito