Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

“Country presentation” della Mauritania, nuove possibilita’ di investimento

Data:

19/03/2010


“Country presentation” della Mauritania, nuove possibilita’ di investimento

Presentare le potenzialità economiche e d’investimento in Mauritania per le imprese italiane. E’ l’obiettivo di una “country presentation” dedicata al Paese africano, in programma martedì 23 marzo alla Farnesina, che sarà aperta dal Ministro Franco Frattini.

La “country presentation” mira a mettere in contatto diretto gli operatori italiani con le autorità della Mauritania, che saranno rappresentate a livello politico e tecnico. Si tratta di uno strumento collaudato che coinvolge anche altri attori interessati a sostenere e promuovere la presenza economica italiana, come Assafrica (Confindustria), CONFAPI, SIMEST, SACE, nonché le Regioni o i sistemi regionali italiani maggiormente attenti allo sviluppo delle relazioni con l’Africa. Nel 2009 analoghe iniziative hanno riguardato Angola, Nigeria, Senegal e Sierra Leone.

I rappresentanti della Mauritania illustreranno le proprie politiche industriali e commerciali, il sistema fiscale e gli incentivi messi in atto per attrarre investitori ed operatori economici stranieri. Da parte italiana la presentazione fornirà l’occasione per promuovere e rendere operativi alcuni strumenti istituzionali di sostegno alla penetrazione italiana.

I rapporti di interscambio tra Italia e Mauritania sono ancora embrionali, ma la recente visita del Ministro Frattini, l’11 gennaio scorso, ha rinsaldato i reciproci legami aprendo interessanti prospettive di scambi economici-commerciali. Tra i settori di particolare interesse per lo sviluppo delle relazioni economiche tra i due Paesi ci sono l’agricoltura, l’allevamento e la pesca. E poi ancora infrastrutture, turismo, difesa, telecomunicazioni e industria mineraria.


Luogo:

Rome

10164
 Valuta questo sito