Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

UE: Commissione propone abolizione visti per Albania e Bosnia, premiato l’impegno dell’Italia

Data:

27/05/2010


UE: Commissione propone abolizione visti per Albania e Bosnia, premiato l’impegno dell’Italia

La Commissione UE ha proposto l'abolizione del visto per i cittadini di Albania e Bosnia Erzegovina in possesso di un passaporto biometrico, nell'area di libera circolazione Schengen. Un risultato che premia gli sforzi dell’Italia per l’integrazione tra UE e Balcani occidentali: la liberalizzazione dei visti, infatti, è al primo punto del Piano promosso dal Ministro Franco Frattini.

L'Italia è tra i primi Paesi impegnati a sostenere il processo d'integrazione europea dei Paesi dei Balcani occidentali, come dimostra sul versante parlamentare la ratifica degli Accordi di stabilizzazione e associazione (da ultimo quelli tra l'UE e l'Albania e la Bosnia Erzegovina), l'impegno del governo per l'implementazione del piano Frattini, nonché il sostegno attivo alle iniziative di cooperazione regionale, come l'Iniziativa Centro Europea (INCE) e l'Iniziativa Adriatico Ionica (IAI).

Luogo:

Roma

10415
 Valuta questo sito