Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Al via Overland 13: tecnologia d’eccellenza italiana per l’Expo 2010

Data:

21/07/2010


Al via Overland 13: tecnologia d’eccellenza italiana per l’Expo 2010

Quasi 15.000 chilometri dall’Italia alla Cina a bordo di mezzi elettrici senza conducente, un altro progetto di eccellenza italiana da esportare: prende ufficialmente il via la 13esima spedizione del team Overland, con il taglio del nastro nel Piazzale della Farnesina il 22 luglio alla presenza del Ministro Frattini.

La comitiva, partita da Milano il 20 luglio, arriverà sino a Shanghai per partecipare all’Expo Universale in corso nella metropoli cinese sino alla fine del prossimo mese di ottobre. I prototipi elettrici su cui viaggerà, ideati nell’ambito di un progetto sviluppato dall’Università di Parma con un finanziamento europeo di 1,7 milioni di euro, sono muniti di un impianto di telecamere alimentato da pannelli solari che trasmette le immagini della strada a un software capace di elaborarle e governare i movimenti del veicolo.

La spedizione, patrocinata dall’Expo di Milano 2015, si chiuderà a Shanghai il prossimo ottobre, creando un naturale trait d’union tra l’Expo del 2010, dedicata al tema “Better city, Better life”, e quella milanese del 2015 dal tema “Nutrire il pianeta, energia per la vita”.

L’iniziativa, promossa dal Centro Studi Grande Milano, si inserisce nel quadro di un rafforzato rapporto di collaborazione tra il MAE ed Overland. Il 5 luglio, infatti, la Farnesina ha ospitato la conferenza stampa di chiusura della 12esima spedizione di Overland, attraverso l’Africa, che aveva beneficiato di un forte coinvolgimento della Cooperazione allo Sviluppo.

Luogo:

Rome

10602
 Valuta questo sito