Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Attentato in Somalia: la condanna del Ministro Frattini

Data:

24/08/2010


Attentato in Somalia: la condanna del Ministro Frattini

Il Ministro degli Esteri Franco Frattini ha espresso la più ferma condanna del vile attacco terrorista di oggi all’hotel Muna di Mogadiscio che ha provocato la morte di 9 deputati e altre 26 persone ed ha fatto appello alla comunità internazionale ad affrontare con determinazione la sfida portata dal movimento terroristico fondamentalista islamico Al-Shabaab alle istituzioni somale ed al Governo Federale Transitorio (GFT).

“Se consegniamo la Somalia al terrorismo islamico fondamentalista, tutto il Corno d’Africa precipiterà nel caos” – ha dichiarato il Ministro Frattini che ha incaricato l’Ambasciatore italiano Dejak di esprimere oggi al Presidente del Parlamento somalo le condoglianze per le vittime dell’attentato.

L’Italia sostiene con convinzione l’azione dell’Unione Africana che con i suoi 6mila uomini di Amison combatte le milizie islamiche fondamentaliste per evitare il collasso delle istituzioni somale e per la stabilità della regione. Il governo italiano continuerà nella sua attività di assistenza al consolidamento delle strutture governativo-ministeriali somale e alla formazione delle forze di pubblica sicurezza , di polizia di frontiera e venendo incontro ai bisogni della popolazione con aiuti umanitari e riattivando strutture ospedaliere della capitale.


Luogo:

روما

10671
 Valuta questo sito