Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Caso Franceschi: l’impegno del Ministro Frattini e del Consolato Generale a Nizza

Data:

31/08/2010


Caso Franceschi: l’impegno del Ministro Frattini e del Consolato Generale a Nizza

Il Ministro degli Esteri, Franco Frattini, continua a seguire da vicino, in stretto raccordo con il Consolato Generale a Nizza, il caso del cittadino italiano Daniele Franceschi.

Assistiti dal Consolato, la madre e lo zio hanno potuto vedere questa mattina la salma del loro congiunto, prima dell’autopsia condotta da due medici forensi francesi, iniziata alle 10.30 e tuttora in corso.

I familiari di Daniele Franceschi hanno successivamente incontrato, alla presenza del Console Generale Chiesa, uno specialista italiano di medicina legale, allo scopo di fare il punto della situazione.


Luogo:

روما،

10688
 Valuta questo sito