Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Cooperazione: Tanzania, sostegno all’imprenditoria femminile

Data:

21/09/2010


Cooperazione: Tanzania, sostegno all’imprenditoria femminile

La Cooperazione Italiana sostiene l’imprenditoria femminile in Tanzania. Il 15 settembre ha avuto inizio il progetto ”Mkubwa”, mirato a stimolare l’imprenditoria femminile, finanziato tramite un Trust Fund presso la Banca Mondiale, per un importo di 1.35 milioni di dollari.

Il programma ha come target 850 imprenditrici tanzanesi a capo di piccole imprese o di microimprese a Dar es Salaam e Kibaha, nella regione costiera della Repubblica Unita di Tanzania. Durante il primo anno, per 550 delle 850 imprenditrici incluse nel programma è prevista la partecipazione ad un corso, volto ad accrescere le loro capacità imprenditoriali, aiutandole a sviluppare i loro prodotti e ad espanderne il mercato. Le restanti 300 imprenditrici parteciperanno a sessioni complementari dedicate a materie quali i diritti delle donne, l’Hiv/Aids e la pianificazione familiare.

Il progetto si avvale dell’assistenza tecnica di AIDOS (Associazione Italiana Donne per lo Sviluppo) e si ispira a progetti, già realizzati con successo nei Territori Palestinesi oltre che in Siria, Giordania e Nepal, la cui metodologia ormai consolidata è stata recepita dalla Banca Mondiale come un modello da replicare.


Luogo:

Rome

10747
 Valuta questo sito