Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Una lingua per amica: l’italiano, nostro e degli altri

Data:

15/10/2010


Una lingua per amica: l’italiano, nostro e degli altri

Si apre il 18 ottobre 2010 la X edizione della Settimana della Lingua italiana nel mondo, organizzata dalla Direzione Generale per la Promozione e la Cooperazione Culturale del MAE con l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica ed in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e altre istituzioni pubbliche e private. In programma un gran numero di eventi, in più di 70 Paesi, realizzati dalla rete diplomatico-culturale del MAE, coadiuvato dalle molte sezioni della Società Dante Alighieri.

Il Sottosegretario Stefania Craxi inaugurerà l’evento in Egitto, partecipando alla cerimonia di apertura dello “Spazio Italia” presso l’Università di Ain Shams del Cairo, uno degli atenei con la maggiore presenza di studenti di italiano al mondo.

Il tema scelto per l’edizione di quest’anno “”Una lingua per amica: l’italiano, nostro e degli altri”evidenzia l’importanza assunta dalla nostra lingua nel contesto internazionale, tra tutti coloro che, nel mondo, studiano e amano la nostra lingua come prezioso strumento culturale e come fonte di arricchimento personale e professionale. Ad essi si aggiungono i tanti italiani all’estero, per cui l’italiano è la lingua della tradizione, e i “nuovi” italiani immigrati nel nostro Paese, per i quali la lingua è il primo strumento di integrazione.

Appuntamento ormai consolidato nell’ambito delle iniziative per la diffusione della lingua italiana all’estero, la X Settimana ha subito quest’anno un rinnovamento della formula in favore di una maggiore apertura verso le nuove generazioni. Per questa ragione, come ambiti principali intorno ai quali sviluppare gli eventi sono state scelte due forme d’arte di forte impatto sui giovani: la musica - con la tournée internazionale di giovani cantautori dal titolo “Porta Parola: la lingua italiana in musica” - ed il cinema - con una rassegna di film italiani contemporanei.


Luogo:

Rome

10854
 Valuta questo sito