Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Afghanistan: Frattini, nessuna trattativa segreta tra NATO e talebani

Data:

20/10/2010


Afghanistan: Frattini, nessuna trattativa segreta tra NATO e talebani

Non c'è alcuna "trattativa segreta tra la Nato e i talebani". Lo ha precisato il Ministro Franco Frattini, commentando ai microfoni di 'Radio Anch'io' la ricostruzione del New York Times secondo cui i colloqui di pace in corso in Afghanistan sarebbero facilitati dall’ISAF. L'Alleanza, ha insistito Frattini, "non partecipa in alcun modo" a quella che è "una trattativa pubblica tra il presidente Karzai e gruppi talebani che non sono legati ad Al Qaida e decidono di rinunciare al terrorismo".

La NATO, ha spiegato il Ministro, "sostiene e incoraggia area per area l'azione di quelli che poi sono gli embrioni di un consiglio nazionale che si è già costituito: il consiglio della pace", che riunisce "le organizzazioni talebane che osservano alcune 'linee rosse': rinunciare in modo irreversibile al terrorismo e alla violenza, rispettare la costituzione e i diritti, ad esempio quelli delle donne, e rompere ogni legame con Al Qaida".

Luogo:

Viareggio

10873
 Valuta questo sito