Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Afghanistan: Frattini incontra la prima donna procuratore generale

Data:

21/10/2010


Afghanistan: Frattini incontra la prima donna procuratore generale

Ribadire il pieno sostegno dell’Italia al processo di consolidamento della democrazia e dello stato di diritto in Afghanistan, con particolare riferimento alle misure tese a contrastare la corruzione e l’illegalità. E’ questo il principale obiettivo dell’incontro tra il Ministro Franco Frattini e il Procuratore capo di Herat, Maria Bashir, il 21 ottobre alla Farnesina.

Nel corso dei colloqui Frattini incoraggerà l’azione del Procuratore Bashir, garantendo la collaborazione dell’Italia nel rafforzamento delle istituzioni e della governance locale, nella prospettiva del pieno trasferimento di responsabilità e competenze alle autorità afgane. Inoltre, il Ministro confermerà la costante attenzione italiana ai diritti delle donne e alle politiche di genere, nell’ottica dello sviluppo della capacità professionale delle donne e di un loro sempre maggiore coinvolgimento nei processi decisionali e nella vita politica del Paese.

Maria Bashir, prima donna in Afghanistan a gestire un ufficio di Procura, è in prima linea per il rafforzamento della giustizia e dello stato di diritto a Herat. Si è espressa positivamente sulle attività avviate dall’Italia, tramite IDLO, nella provincia ed ha sollecitato l’impegno italiano per il consolidamento delle attività di formazione e di mentorship e la collaborazione con le autorità accademiche heratine.

Nel campo della formazione giuridica, l’Italia ha recentemente avviato - in collaborazione con IDLO e le Università per Stranieri di Perugia e di Roma Tor Vergata - un corso di alta formazione in discipline giuridiche destinato a operatori del settore, con l’obiettivo di migliorare le competenze professionali e la qualità delle Istituzioni.


Luogo:

Roma

10880
 Valuta questo sito