Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Italia-Arabia Saudita: Frattini a Riad per consolidare la partnership

Data:

03/11/2010


Italia-Arabia Saudita: Frattini a Riad per consolidare la partnership

Dare ulteriore slancio alle già eccellenti relazioni economiche bilaterali, migliorare il dialogo tra le comunità imprenditoriali e la cooperazione universitaria e rafforzare i rapporti politici bilaterali manifestando interesse dell’Italia a consolidare la partnership con un Paese baricentrico per il mantenimento degli equilibri nel Golfo. Sono tra i principali obiettivi della missione italiana di sistema in Arabia Saudita, il 5 e 6 novembre, con la partecipazione del Ministro Frattini, che proseguirà negli Emirati Arabi Uniti.

Frattini incontrerà prima il Ministro dell’Industria e del Commercio Abdullah Alireza e poi il Ministro degli Esteri, il Principe Saud Al Faisal. Con Alireza si discuterà soprattutto dei temi e delle iniziative volte a facilitare un contatto diretto tra le due comunità d’affari, del trattamento per le imprese italiane nelle grandi e piccole commesse del Regno saudita (prime tra tutte le commesse legate alle città economiche), dei rapporti fra banche e mondo finanziario delle due parti, delle opportunità offerte da Expo 2015.

Il colloquio con Al Faisal rappresenterà invece l’occasione per uno scambio di vedute con il veterano protagonista delle dinamiche politiche regionali, dall’Iraq alla questione iraniana passando per processo di pace e Yemen. L’incontro offrirà anche l’occasione per confermare l’eccellente stato dei rapporti bilaterali.

E’ la prima volta che Confindustria organizza una missione in Arabia Saudita. Si tratta della delegazione imprenditoriale più numerosa mai recatasi in questo Paese, in cui la presenza italiana è solida anche al di là del tradizionale settore dell’estrazione degli idrocarburi, ma ben ulteriormente articolabile, partendo da un interscambio commerciale che è il più elevato nell’intera regione del Golfo.


Luogo:

Roma

10931
 Valuta questo sito