Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

La Cooperazione Italiana combatte l’emergenza educativa nei Territori

Data:

19/11/2010


La Cooperazione Italiana combatte l’emergenza educativa nei Territori

La Cooperazione Italiana sostiene gli studenti palestinesi, finanziando un progetto triennale per l’emergenza educativa nei Territori. L’iniziativa, promossa dalle Ong AVSI, ATS pro Terra Sancta, Custodia di Terra Santa e l’istituto Effeta – Paolo VI di Betlemme, prevede interventi in cinque scuole gestite e sostenute dalla Custodia di Terra Santa a Betlemme, Gerico e Gerusalemme Est, e coinvolgerà 3.160 studenti, 300 insegnanti e assistenti sociali e 550 famiglie.

Sono previsti da un lato interventi di riabilitazione delle strutture e di fornitura di attrezzature didattiche, dall’altro corsi di formazione per insegnanti, studenti e assistenti sociali: in programma lezioni sull’approccio educativo con studenti in difficoltà, sull’integrazione dei bambini disabili e sul rispetto dell’ambiente con particolare riferimento alle risorse d’acqua, questione di particolare rilevanza nel Paese.

Le Ong realizzeranno, inoltre, attività extrascolastiche per minori a rischio organizzando doposcuola, fornendo aiuto allo studio e favorendo la formazione musicale e la sensibilizzazione nei confronti del patrimonio culturale. Sostanziale, inoltre, il sostegno fornito alle famiglie in difficoltà economica in forma di borsa di studio: 810 studenti l’anno potranno usufruire di un contributo per sostenere, in parte, i costi della frequenza scolastica.


Luogo:

Roma

10988
 Valuta questo sito