Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Sud Africa: firma del Programma Esecutivo di cooperazione scientifica e tecnologica per il triennio 2011-2013

Data:

30/11/2010


Sud Africa: firma del Programma Esecutivo di cooperazione scientifica e tecnologica per il triennio 2011-2013

Il 29 novembre 2010 l’Ambasciatore italiano in Sud Africa, Elio Menzione, e Thomas Auf der Heyde, Vice Direttore Generale per la cooperazione internazionale del Dipartimento per la Scienza e Tecnologia del Sud Africa, hanno firmato a Pretoria il quarto Programma Esecutivo di cooperazione scientifica e tecnologica, valido per il triennio 2011-2013.

Il Programma, volto a rafforzare gli intensi e proficui rapporti di cooperazione scientifica tra i due paesi, individua sette aree prioritarie di ricerca: astrofisica e radio astronomia, tecnologie dell’informazione e comunicazione, fisica, biotecnologie, nanotecnologie e materiali avanzati, medicina e salute, energia e ambiente. È previsto il finanziamento dello scambio di ricercatori per dieci progetti congiunti di ricerca, selezionati in queste aree. Sono stati anche selezionati sei progetti di “grande rilevanza”, che potranno ricevere il cofinanziamento unilaterale da parte italiana.


Luogo:

Roma

11027
 Valuta questo sito