Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Vertice intergovernativo Italia-Russia a Soci: firmate sette nuove intese

Data:

03/12/2010


Vertice intergovernativo Italia-Russia a Soci: firmate sette nuove intese

Italia e Russia rafforzano la collaborazione con la firma di nuove intese sottoscritte a Soci, in Russia, al termine del settimo vertice intergovernativo. “Gli accordi dimostrano, ha detto il Presidente russo, Dmitri Medvedev nella conferenza stampa congiunta con il Premier Silvio Berlusconi che ha guidato la delegazione governativa italiana, che “quest’anno abbiamo lavorato in uno spirito semplice, aperto e concreto”, mentre il Premier italiano ha sottolineato il rapporto di ‘’sincera stima e profonda amicizia’’ che lo lega al Presidente russo Medvedev. Nell’ambito del foro di dialogo italo-russo che ha anticipato il vertice, il Ministro Franco Frattini ha sollecitato un passo avanti per la liberalizzazione dei visti al prossimo vertice Ue-Russia del 7 dicembre. “Credo – ha detto – che si dovrà lavorare con forza per creare uno spazio aperto tra la Federazione russa e l’Ue a cominciare dalla liberalizzazione dei visti, una delle chiavi dei rapporti tra i popoli, non solo dei rapporti economici”.

Gli accordi sottoscritti a Soci
Ecco in sintesi i contenuti delle intese siglate a Soci:

  • Accordo relativo al transito per via ferroviaria nella Federazione Russa di materiale e personale militare italiano diretto in Afghanistan.
  • Protocollo di attuazione concernente le modalità di attuazione dell'Accordo di riammissione tra la Comunità  Europea e la Federazione Russa del 25 maggio 2006.
  • Dichiarazione congiunta tra il Ministro degli Affari Esteri ed il Vice-Presidente del Governo e Ministro delle Finanze della Federazione Russa per la realizzazione del partenariato bilaterale per la modernizzazione.
  • Accordo per la semplificazione delle norme di ingresso, soggiorno ed uscita dei membri degli equipaggi di velivoli di compagnie aeree della Repubblica Italiana e della Federazione Russa.
  • Accordo di collaborazione nell'ambito dello sviluppo delle piccole e medie imprese tra il gruppo bancario italiano "UBI Banca" e la "Banca per lo sviluppo e per l'attività economica estera (Vneshekonombank).
  • Accordo quadro sulla collaborazione postale italo-russa (Poste Italiane e Elsag Datamat del Gruppo Finmeccanica con Russian Post).
  • Memorandum di intenti sulla collaborazione nel campo dell' energia elettrica tra ENEL e la società per azioni Inter Rao Ess.

Luogo:

Rome

11041
 Valuta questo sito