Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Cooperazione: tre milioni di euro per le piccole imprese in Vietnam

Data:

10/01/2011


Cooperazione: tre milioni di euro per le piccole imprese in Vietnam

MAE, Confindustria e UNIDO insieme per contribuire allo sviluppo economico del Vietnam: è stata firmata una lettera d’intenti per il coinvolgimento del sistema industriale italiano nella realizzazione del progetto di cooperazione “Sme Cluster Development”.

Il progetto prevede azioni di sostegno alla competitività delle piccole e medie aziende a livello di distretto (cluster): formazione e supporto alla creazione di servizi comuni in tema di controllo della qualità, innovazione di processo e di prodotto, apertura di nuovi canali di marketing, miglioramento delle capacità manageriali, formazione del personale, impatto ambientale e risparmio energetico, ecc. Verrà stimolata la creazione di centri di servizi alle imprese e saranno sostenute le associazioni locali in grado di facilitare il processo di sviluppo delle imprese, garantendone la continuità al termine del progetto.

Il modello sopra indicato riflette l’esperienza tipica di tanti distretti italiani. Obiettivo specifico e caratterizzante di questo progetto è, infatti, lo sviluppo di relazioni di partenariato tra aziende e distretti italiani e vietnamiti. Le azioni specifiche dovranno facilitare e guidare il processo di sviluppo in Vietnam, facendo leva sul patrimonio di competenze, esperienze e tecnologia accumulato nei distretti italiani e, al contempo, potranno favorire un percorso di internazionalizzazione ormai indispensabile per molti settori industriali italiani che potranno trovare in Vietnam partner di adeguato livello qualitativo, promuovendone lo sviluppo anche in funzione di obiettivi di cooperazione e di rispetto degli standard internazionali di sostenibilità e responsabilità sociale.

Il progetto è interamente finanziato dall’Italia (tramite la Cooperazione del MAE e per un ammontare di 3 milioni di euro) e viene realizzato in Vietnam dall’UNIDO (Organizzazione delle Nazioni Unite per lo Sviluppo Industriale), riconosciuto a livello internazionale come leader nel supporto alle PMI ed ai cluster di imprese dei paesi in via di sviluppo. Il progetto è entrato nella sua fase più operativa nell’estate del 2010 ed ha una durata prevista di 30 mesi.

Confindustria svolgerà la funzione di implementing partner, contribuendo alle attività senza oneri aggiuntivi per il progetto e assumendo un ruolo attivo nella sua realizzazione. Si tratta della prima esperienza di questo genere nel campo della cooperazione internazionale allo sviluppo, frutto anche delle recenti intese intervenute fra MAE e Confindustria che hanno dischiuso nuovi ambiti di coordinamento interistituzionale e di collaborazione.

All’implementazione hanno espresso interesse oltre cento soggetti fra imprese, associazioni territoriali e di categoria di Confindustria, oltre a numerosi Consorzi Export. Nelle prossime settimane esperti del settore delle macchine tessili e della lavorazione del legno saranno impegnati in missioni tecniche e di formazione presso aziende vietnamite.


Luogo:

Rome

11158
 Valuta questo sito