Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Inaugurazione presso il Goethe Institut di Roma dell’Ufficio scambi giovanili italo-tedeschi

Data:

03/02/2011


Inaugurazione presso il Goethe Institut di Roma dell’Ufficio scambi giovanili italo-tedeschi

E’ stato inaugurato oggi presso il Goethe Institut di Roma l’Ufficio scambi giovanili italo-tedeschi, alla presenza del Ministro di Stato tedesco per gli Affari Esteri, signora Cornelia Pieper, e del Direttore Generale per la Promozione del Sistema Paese del MAE, Ambasciatore Maurizio Melani.

Il nuovo Ufficio,consedeoriginariamente presso ilCentro Culturale di Villa Vigoni di Menaggio (Como), gestirà il portale www.ciao-tschau.eu,piattaforma interattiva, creata per rafforzare gli scambi giovanili italo/tedeschi, sulla base della Dichiarazione Congiunta di Intenti, sottoscritta dai Ministri degli Affari Esteri Frattini e Steinmeier, il 18 novembre 2008.

La piattaforma è un luogo virtuale d’incontro e dialogo per giovani italiani e tedeschi nonché un crocevia di informazioni per operatori del settore giovanile nel comune intento di scambiare informazioni su istituzioni e progetti in materia di scambi.

Il portale, che è operativo da gennaio 2010, nasce da un cofinanziamento dei Ministeri degli Esteri italiano e tedesco per sostenere nuove opportunità in termini di esperienze e di conoscenze e facilitare gemellaggi e partenariati tra scuole come veicoli efficaci di promozione di una comune identità europea.

La cerimonia inaugurale di oggi si è svolta alla presenza dell’Ambasciatore tedesco Gerdts, del Min. Plen. Guido Cerboni, delegato dal Ministro Frattini quale membro del Consiglio Direttivo di Villa Vigoni, e di esponenti del Ministero dell’Istruzione,Università e Ricerca e del Ministero dei Beni e Attività Culturali, del Centro Culturale di Villa Vigoni (il cui Presidente per parte italiana è l’Amb. Umberto Vattani), dell’Ufficio Scolastico Regionale del Lazio e degli studenti liceali di due scuole di Roma, una italiana e una tedesca, destinatari del programma di scambio.

 


Luogo:

Roma

11260
 Valuta questo sito