Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Corso di storia italiana a Lisbona

Data:

24/02/2011


Corso di storia italiana a Lisbona

Il 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia ha risvegliato un interesse diffuso sulle vicende storiche del nostro paese; in particolar modo su quel processo politico, diplomatico e militare, conosciuto come Risorgimento, che codifica il percorso che condusse all’unificazione. E per le celebrare l’avvenimento l’Istituto Italiano di Cultura di Lisbona ha organizzato un corso sulla nostra storia.

 “Così è nata l’Italia unita” si propone di svelare i tratti del Risorgimento italiano con un percorso cronologico attraverso le tappe che condussero alla consacrazione delle idee di popolo e nazione, inglobando non solo i noti eventi dei decenni centrali dell’Ottocento afferenti al processo di unificazione, ma tutto quell’insieme di pensieri, movimenti, accadimenti che dal XVIII secolo alla prima guerra mondiale sono da considerarsi determinanti nella definizione dell’identità nazionale.

Calendario e tema delle lezioni
 
7 marzoSpirito e Interesse. Due chiavi interpretative del Risorgimento
Risorgimento spirituale o Risorgimento materiale? – Una storia che
viene da lontano – il ‘700 come secolo risorgimentale – Eccoli qui, i
Savoia - da Milano a Napoli, cercando di far prevalere la Ragione.
 
21 marzoLa ricerca dell’indipendenza
La Restaurazione in Europa e in Italia – Napoli, Sicilia, Piemonte e il
biennio 1820-21: la penisola s’è desta – le società segrete – il decennio
della reazione – i moti del 1831.
 
28 marzoUomini, idee e progetti per una nuova casa comune
Mazzini, il repubblicano – Cattaneo, il federalista – Gioberti e Balbo:
tra illusioni neo-guelfe e confederaliste.
 
4 aprileQua succede un ‘48
La rivoluzione esplode in Europa – Palermo, Napoli, Venezia, Milano:
la penisola s’è ri-desta – la prima guerra d’Indipendenza - la
Repubblica Romana
 
11 aprileA Itália aos italianos
La questione risorgimentale nell’immaginario collettivo portoghese –
gli esuli politici in Portogallo – Mazzini, questo conosciuto – Carlo
Alberto e l’esilio a Porto.
 
18 aprileViva Verdi
La seconda guerra d’Indipendenza – 1860, annus mirabilis – la mente
e il braccio: Cavour e Garibaldi – le imprese dei Mille e i plebisciti –
Vittorio Emanuele II, primo Re d’Italia - il paese del Gattopardo -  il
dibattito nella stampa periodica lusitana.
 
2 maggioMa chi erano questi Borboni?
Da Carlo III a re Franceschiello, la parabola di una dinastia molto
discussa – il meridione d’Italia da una monarchia all’altra – il
fenomeno del brigantaggio: rigurgito lealista o protesta sociale?
 
9 maggioTutti quanti a Porta Pia
Gli anni ’60 di una delicata diplomazia – La capitale itinerante - la
Terza Guerra d’Indipendenza e la presa di Venezia – Goodbye
Napoleone III – 1870: la presa di Roma – Tra Legge delle Guarentigie e
Non Expedit.
 
16 maggioL’età del liberalismo
Fatta l’Italia bisogna fare gli italiani – I governi post-unitari: timidi
tentativi di riforme – Destra e Sinistra storica – l’istituzionalizzazione
di una pratica politica: il trasformismo – L’allargamento delle
frontiere: prime e disastrose avventure coloniali.
 
23 maggioTrento e Trieste: l’irredentismo di un Risorgimento tardivo
L’Italia all’inizio del secolo – il pensiero e il movimento irredentista in
Italia – verso la Grande Guerra – la vittoria mutilata e la ridefinizione
delle frontiere nazionali all’indomani del conflitto.


Luogo:

روما

Tags:

Cultura

11353
 Valuta questo sito