Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Emergenza Immigrazione: all’esame del Governo l’accordo con la Tunisia

Data:

29/03/2011


Emergenza Immigrazione: all’esame del Governo l’accordo con la Tunisia

L’accordo con la Tunisia, risultato della missione a Tunisi dei giorni scorsi dei ministri Franco Frattini e Roberto Maroni, sarà all’esame del Consiglio dei Ministri convocato domani a Palazzo Chigi. Il Ministro Frattini ha sollecitato Tunisi al rispetto degli impegni mentre l’Ambasciatore italiano a Tunisi, Pietro Benassi, ha avuto una serie di colloqui con esponenti del governo sul tema centrale dell’accordo con il quale la Tunisia si e’ impegnata a rallentare il flusso di immigrazione clandestina diretta in Italia.

Il Governo italiano ha offerto la propria disponibilità ad un aiuto sia economico sia di mezzi alla Tunisia per fronteggiare i flussi, ha spiegato il portavoce del Ministro Frattini Maurizio Massari, sottolineando che "è giusto concordare gesti anche immediati per mettere un blocco ai flussi di immigrati, anche attraverso rimpatri concordati" con Tunisi. E’ però evidente, ha puntualizzato Massari, che ci vorrà anche soluzione strutturale a questo problema come abbiamo proposto sul piano bilaterale".


Luogo:

Roma

11534
 Valuta questo sito