Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Cooperazione: allarme ustioni nella Repubblica Democratica del Congo, al via un corso per medici

Data:

13/04/2011


Cooperazione: allarme ustioni nella Repubblica Democratica del Congo, al via un corso per medici

Inaugurato a Kinshasa dall’Ambasciatore Pio Mariani un corso di formazione indirizzato ai medici congolesi per il soccorso degli ustionati, che fa parte di un articolato programma di interventi finanziati dalla Cooperazione Italiana. L’iniziativa - della durata di tre settimane e coordinata dal professor Michele Masellis dell'Università di Palermo - coinvolge 24 dottori dell’ospedale Mont Amba e punta all’insegnamento di tecniche di base nel campo delle ustioni, un problema molto diffuso nel Paese africano, dove pero' scarseggiano le conoscenze tecniche per contrastarlo. Nell'ambito del progetto, sono stati realizzati una stanza per riunioni e due locali per il ricovero dei bambini ustionati.

Al termine del corso, i migliori quattro si recheranno, in qualità di "formatori itineranti", in vari ospedali congolesi per diffondere le nozioni acquisite. Il Ministero della Sanità congolese, nel manifestare grande apprezzamento per il progetto, ha auspicato che la Cooperazione italiana possa prevedere ulteriori interventi nel settore, in particolare con la realizzazione di un centro per grandi ustionati a Lubumbashi.

 


Luogo:

London

11617
 Valuta questo sito