Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Nasce a Trieste la Scuola Internazionale sulla Sicurezza Nucleare

Data:

13/04/2011


Nasce a Trieste la Scuola Internazionale sulla Sicurezza Nucleare

A un anno dall’annuncio dato dal Presidente del Consiglio dei Ministri al Nuclear Security Summit di Washington, è stata ufficialmente inaugurata l’11 aprile la Scuola Internazionale sulla Sicurezza Nucleare presso il Centro Internazionale di Fisica Teorica “Abdus Salam” di Trieste (ICTP). La Scuola, nata dalla collaborazione del Ministero degli Affari Esteri con la AIEA e l’ICTP, è rivolta alla formazione ed “all’institutional capacity building” nel campo della sicurezza nucleare.

Si tratta di un contributo concreto dell’Italia che risponde pienamente alle finalità del Summit di Washington di rafforzare la cultura della sicurezza a livello internazionale, e in linea con la particolare enfasi data nel 2009 dalla Presidenza italiana del G8 allo sviluppo delle risorse umane nel campo della sicurezza nucleare attraverso programmi di istruzione e di formazione.

I corsi della Scuola saranno un’ occasione di confronto e di formazione per 50 partecipanti provenienti da più di 40 Paesi. Il programma è stato studiato appositamente dalla AIEA e si avvale del contributo di esperti riconosciuti a livello internazionale e di materiale aggiornato. Oltre a fornire ai partecipanti gli strumenti per contribuire alla creazione o sviluppo di un regime nazionale di sicurezza nucleare, l’obiettivo della Scuola è di promuovere un network di esperti che contribuisca a diffondere una cultura della sicurezza.

Luogo:

London

11615
 Valuta questo sito