Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Teatro e Multimedialita’ per giovani palestinesi: al via il bando per partecipare alla scuola estiva

Data:

27/04/2011


Teatro e Multimedialita’ per giovani palestinesi: al via il bando per partecipare alla scuola estiva

L’Ufficio di Cooperazione Italiana e il Teatro Nazionale Palestinese, hanno lanciato il nuovo bando per la partecipazione alla “Scuola estiva in teatro e arti multimediali”. Il corso intensivo è rivolto a giovani palestinesi di Gerusalemme e della Cisgiordania. 20 i ragazzi e le ragazze che saranno selezionati per la formazione teatrale, 15 coloro che invece potranno partecipare al laboratorio multimediale.

Il training course è organizzato nell’ambito della seconda edizione del Progetto TAM: Teatro e Arti Multimediali, interamente finanziato dalla DGCS per un importo di 396 mila euro, che completa ed arricchisce la prima edizione pilota del TAM. Il progetto è incentrato sul teatro e le arti multimediali, considerati al tempo stesso veicoli di pace ed efficaci strumenti per la formazione dei giovani palestinesi in campo artistico e per il loro inserimento sociale e lavorativo.

Il corso incentrato sul teatro prevede moduli di recitazione, drammaturgia, elementi di scenografia e danza. La sessione dedicata alle arti multimediali, importante novità rispetto alla precedente edizione del TAM, intende formare i giovani allievi in montaggio audio e video, fotografia e graphic design. Lezioni teoriche e pratiche permetteranno loro di acquisire competenze specifiche per lavorare come tecnici audio e luci nei teatri.

Il training è rivolto a giovani tra i 15 e i 24 anni e si svolgerà nei locali del Palestinian National Theatre – El Nuhza Hakawati a Gerusalemme. Gli allievi saranno impegnati dal 15 giugno, mattina e sera, per tre mesi e la scuola estiva si concluderà con una performance teatrale frutto del lavoro svolto durante il corso. I formatori coinvolti sono italiani e palestinesi, sinergia vincente ampiamente sperimentata nella fase pilota del TAM. La formazione sarà, anche quest’anno, arricchita dalla partecipazione del Maestro Gabriele Vacis e di importanti artisti italiani che già nel 2008-2009 hanno affiancato i ragazzi della prima scuola teatrale.

Per promuovere il bando si svolgeranno a Gerusalemme le repliche dello spettacolo “On the footsteps of Hamlet”, frutto della prima annualità del TAM che ha portato sul palco 16 allievi della scuola e attira ogni volta numerosi spettatori.

Per maggiori informazioni relative al bando si veda il sito www.pnt-pal.org


Luogo:

Roma

11678
 Valuta questo sito