Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

“Fare affari in Cile’’, guida pratica per le imprese italiane

Data:

04/05/2011


“Fare affari in Cile’’, guida pratica per le imprese italiane

Quale strumento di diplomazia economica a sostegno dell'internazionalizzazione del nostro sistema produttivo, l'Ambasciata d'Italia a Santiago ha pubblicato "Fare affari in Cile", una guida pratica per le imprese italiane. Il volume tascabile di 90 pagine traccia, in modo sintetico e con taglio giuridico, un quadro generale del sistema cileno nell'ottica delle imprese italiane, soprattutto piccole e medie, interessate ad affacciarsi su questo interessante mercato emergente.

Come ha confermato la "missione di sistema" organizzata a Santiago nel novembre 2009 dal Ministero degli Esteri e dal Ministero delle Attività produttive in collaborazione con ICE, Confindustria e ABI, il Cile rappresenta una destinazione di crescente interesse per l'export e gli investimenti italiani, anche grazie ad una delle più estese reti di accordi di libero scambio e ad un ambiente favorevole per gli affari, con servizi finanziari ed informatici di ultima generazione. Numerose imprese italiane, tra cui alcuni grandi gruppi, hanno scelto negli ultimi anni Santiago come loro sede in America Latina, regione di sempre maggiore importanza per le prospettive di crescita economica.

La guida e' disponibile per la consultazione anche in formato elettronico sul sito web dell'Ambasciata, nella sezione Cooperazione economica.


Luogo:

Rome

11720
 Valuta questo sito