Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Sistema Paese: Serbia, si rafforza la presenza italiana

Data:

13/05/2011


Sistema Paese: Serbia, si rafforza la presenza italiana

Sempre più radicata la presenza italiana in Serbia. Il 10 maggio scorso l’Ambasciatore Varricchio ha partecipato assieme al Presidente serbo Tadic all'apertura della fiera Automotive di Kragujevac, sede degli impianti di Fiat Auto Serbia (FAS) e ormai consolidato punto di riferimento per la presenza italiana in questo Paese.

Tadic ha, nei propri interventi, a più riprese evidenziato il valore non solo commerciale ma anche strategico per lo sviluppo socio-economico ed industriale serbo della collaborazione con FIAT, ricordando la tempistica annunciata dal gruppo torinese che prevede entro la fine dell'anno i primi esemplari del nuovo modello di monovolume compatta costruito a Kragujevac.

E per rafforzare ulteriormente la presenza italiana a Kragujevac, SIMEST, FINEST e l'agenzia serba per la promozione degli investimenti e dell'export SIEPA hanno firmato un protocollo d'intesa destinato all'apertura di uno sportello rivolto alle aziende italiane nella cittadina della Sumadija. Lo sportello potrà fornire informazioni sugli strumenti a sostegno degli investimenti offerti dalle tre agenzie specializzate, oltre che sul quadro di riferimento complessivo per i nostri operatori in Serbia, in raccordo per parte italiana con Ambasciata, ICE e Camera di Commercio Italo-Serba.


Luogo:

Cagliari

11757
 Valuta questo sito