Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Sistema Paese: a Lahore per il rilancio della cooperazione economica

Data:

25/05/2011


Sistema Paese: a Lahore per il rilancio della cooperazione economica

Italia e Pakistan sondano le possibilità di incrementare la cooperazione economica. L’ambasciatore a Islamabad Vincenzo Prati ha svolto una missione a Lahore, per dare avvio alle celebrazioni per il 2 giugno, nel 150esimo dell'Unità nazionale, e con l’occasione ha svolto una serie di incontri per rilanciare la collaborazione economica tra il Pakistan e l'Italia ed in particolare con il Punjab, la regione piu' competitiva ed economicamente avanzata del Paese. Concordata una visita in Italia nel prossimo autunno di una delegazione imprenditoriale sia a Roma che a Milano.

In questa regione del Pakistan sussistono interessanti occasioni di sviluppo in settori quali la meccanica, l'agricoltura, le energie alternative, le infrastrutture ed i trasporti, il tessile, la pelle, l'arredamento e l'industria della moda.

Il Punjab e' la provincia piu' popolosa del Pakistan con 93 milioni di abitanti, di cui una altissima percentuale al di sotto dei 30 anni. Con un PIL (in PPP) di 276 Miliardi di Rupie (circa 20 miliardi di euro), produce il 60 percento dell'economia del Paese e beneficia di una "business Community" locale attiva, dinamica e molto aperta ad investimenti esteri ed alle partnership con operatori stranieri, oltre ad un buona rete di infrastrutture (aeroporti, rete viaria, etc.) e mano d'opera qualificata a basso costo. La Regione possiede, inoltre, rilevanti riserve di carbone (245 milioni di tonnellate), acciaio (600 milioni di tonnellate) e terreni agricoli (51 milioni di ettari).

L'Italia e' presente da tempo in Punjab, soprattutto come mercato di sbocco per macchinari oltre che nel settore agricolo, farmaceutico (Angelini), del tessile e delle calzature (il Gruppo Bata ha da anni un impianto di produzione non lontano da Lahore).

Significativo il recente ritorno in Pakistan dopo oltre 40 anni della Piaggio, con una joint venture con il Gruppo locale Ravi. La Ravi-Piaggio ha da pochi mesi inaugurato uno stabilimento proprio nei pressi di Lahore per la produzione del motociclo "Storm-125", il primo rispondente agli standard "Euro-II" mai prodotto in Pakistan.

Con i dirigenti del Punjab Board of Investment and Trade - PBIT (la locale agenzia di promozione degli investimenti e del commercio estero), l’amb. Prati ha altresi' discusso della possibilita' di organizzare una visita da parte di una delegazione di imprenditori locali in Italia, che potrebbe realizzarsi in autunno e vedere due tappe: Roma e Milano con incontri "b2b", oltre che qualche appuntamento istituzionale.

Luogo:

Roma

11815
 Valuta questo sito