Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Frattini in Cina, tappa a Shanghai - Riapre padiglione Expo, vetrina genio Italia

Data:

20/07/2011


Frattini in Cina, tappa a Shanghai - Riapre padiglione Expo, vetrina genio Italia

Il Fondo sovrano cinese Cic (China Investment Corporation) è interessato all'Italia e presto vedrà i suoi vertici in visita nella penisola. Lo si è appreso al termine dell'incontro che il Ministro Franco Frattini ha avuto con il direttore del fondo sovrano Cic, Gao Xiqing, prima di lasciare Pechino per Shanghai, seconda tappa della sua missione in Cina.

Nel corso del colloquio è stato ribadito l'interesse italiano ad investimenti esteri e cinesi in Italia per quanto riguarda, in particolare, tre settori: il restauro di edifici pubblici di interesse storico, la piattaforma logistica in alto Adriatico e l'alta velocità. Tre settori su cui Gao ha espresso interesse di massima del fondo sovrano cinese. In quest'ottica opportunità di cooperazione concrete saranno ulteriormente esplorate con contatti e missioni tecniche mirate, coordinate dall'ambasciata italiana a Pechino. Lo stesso Gao conta di venire in missione nei prossimi mesi in Italia.

Giunto a Shanghai, Frattini ha partecipato alla presentazione del progetto del padiglione italiano nella sua nuova veste 'post-expo'. Il nuovo padiglione - ha poi annunciato il Ministro - riaprirà "a marzo prossimo" per divenire una "vetrina permanente" dell'Italia. Rinnovato nel design e nel 'concept' il padiglione, ceduto dal governo italiano alle autorità cinesi, diventerà una vera e propria "vetrina" dell'Italia in Cina. Una finestra 'permanente' sul nostro paese che - ha spiegato il Ministro - "è il coronamento di un percorso vincente, di un progetto che esprimerà l'Italia in Cina".

Quello italiano sarà uno dei pochi padiglioni destinato a sopravvivere all'esposizione Universale di Shanghai del 2010 che ha visto oltre 7 milioni di presenze nello 'spazio' italiano tra i 73 milioni di visitatori che, nel complesso, hanno visitato la rassegna.


Luogo:

Roma

12082
 Valuta questo sito