Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Progetto di un Centro tecnologico e di alta formazione a Suape (Brasile)

Data:

29/07/2011


Progetto di un Centro tecnologico e di alta formazione a Suape (Brasile)

Il Sottosegretario On. Vincenzo Scotti, insieme al Direttore Generale per il Sistema Paese, Amb. Maurizio Melani, ed all’Ambasciatore a Brasilia, Gherardo La Francesca, ha incontrato una delegazione brasiliana guidata dal Direttore Generale del SENAI – CNI, Rafael Lucchesi.

Il SENAI (National Service for Industrial Apprendiceship) ha presentato il Progetto di un Centro tecnologico e di alta formazione a Suape, Pernambuco.

All’incontro hanno partecipato i rappresentanti delle principali aziende italiane presenti in Brasile nei settori di maggior interesse per il Centro tecnologico e di alta formazione di Suape (automotive, industria siderurgica e chimica, telecomunicazioni): Fiat, Enel, Mossi e Ghisolfi, Fincantieri, Adler eTIM, insieme alla compagine pubblica e privata del Sistema Italia: Ministero dello Sviluppo Economico, Regione Marche e Regione Umbria, SACE, SIMEST, Confindustria, UCIMU (Associazione Macchine Utensili), Assocameraestero, Ministero Istruzione Università e Ricerca, IILA (Istituto Italo Latino Americano), CRUI (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane), Uni-Italia.

L’obiettivo di questo Gruppo di lavoro, come sottolineato dal Sottosegretario Scotti e dal Direttore Generale Melani, è presentare il progetto di Suape alla V Conferenza Italia-America Latina e Caraibi di ottobre, come “best practice” di possibile collaborazione tra l’Italia ed un Paese latinoamericano.


Luogo:

Roma

12114
 Valuta questo sito