Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Expo Milano 2015, raggiunto obiettivo adesioni internazionali

Data:

08/09/2011


Expo Milano 2015, raggiunto obiettivo adesioni internazionali

Con le ultime adesioni di Belgio e Dominica, salgono a 49 i Paesi che hanno comunicato la propria adesione a Expo Milano 2015 a Milano, ai quali si sono già affiancate le Nazioni Unite. E’ stato, così, raggiunto il traguardo di 50 Partecipanti con quattro mesi di anticipo rispetto all'obiettivo fissato, che prevedeva il raggiungimento di 'quota 50' alla fine del 2011. ‘’Essere riusciti nell'impresa con largo anticipo – ha detto il Ministro Franco Frattini - è una grande vittoria". Expo 2015 - ha aggiunto Frattini - è, come ho più volte sottolineato, uno dei principali obiettivi della nostra politica estera per i prossimi anni. La soddisfazione di oggi - prosegue il Ministro - premia l'impegno e l'ottimismo di tutti coloro che hanno creduto e contribuito a raggiungere questo traguardo, alla promozione del nostro Sistema Paese e ad un sempre maggiore protagonismo dell'Italia sulla scena internazionale. Oggi vince quell'Italia che crede nelle proprie energie e nel proprio futuro. Ed è molto importante che lo faccia partendo da Milano, una città che in tante occasioni è stata il cantiere dell'innovazione ed il motore della crescita economica. I miei migliori auguri a tutti gli amici milanesi. Posso dire – ha concluso Frattini - che adesso EXPO 2015 ha quel carattere davvero 'universale' che avevamo immaginato".
Oltre all'ONU, i Paesi che hanno già aderito ufficialmente a Expo Milano 2015 sono: Svizzera, Montenegro, Azerbaijan, Turchia, Romania, San Marino, Egitto, Perù, Russia, Uruguay, Togo, Germania, Guatemala, Cambogia, Honduras, Mauritania, Slovenia, Principato di Monaco, Uzbekistan, Spagna, Albania, Israele, Kuwait, Colombia, Armenia, Siria, Iran, Gabon, Senegal, Seychelles, Sierra Leone, Mongolia, India, Georgia, Bolivia, Santa Lucia, Lettonia, Tunisia, Argentina, Lituania, Congo, Ucraina, Bielorussia, Kazakhstan, Sri Lanka, Mali, Algeria, Dominica e Belgio.

 


Luogo:

Roma

12197
 Valuta questo sito