Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

L’Amb. Ghisi nuovo presidente consiglio governatori AIEA

Data:

28/09/2011


L’Amb. Ghisi nuovo presidente consiglio governatori AIEA

Il Consiglio dei Governatori dell’Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica ha eletto suo Presidente un italiano: si tratta dell’Ambasciatore Gianni Ghisi, Capo della Rappresentanza Permanente presso le Organizzazioni Internazionali a Vienna.

Sono andate al giordano Qeisi ed alla ceca Drabova le due Vicepresidenze di un Consiglio rinnovato, con gli ingressi, fra gli altri, di Cuba, Tanzania, Arabia Saudita, Indonesia, Bulgaria, Ungheria e Svezia. Rientra in Consiglio, dopo un anno di assenza, l’Egitto.

L’auspicio di un nuovo “spirito di Vienna”, tanto più importante dopo l'approvazione, da parte della Conferenza Generale dell’AIEA, del nuovo Piano d'Azione sulla Sicurezza Nucleare, è stato al centro del discorso di insediamento dell’Ambasciatore Ghisi, che ha posto l’accento sull’impegno corale di tutti gli Stati Membri dell’Agenzia nel perseguire la finalità di promuovere l'utilizzo pacifico dell’energia nucleare e di impedirne l'utilizzo per scopi militari.

Nell’agenda dell’AIEA figurano, per le prossime settimane, il completamento della Metodologia per l'effettuazione degli stress test nelle centrali nucleari e l’invio in Giappone di una missione di assistenza per la decontaminazione delle aree evacuate in prossimità della centrale di Fukushima-Daichi. Sono state proprio le drammatiche conseguenze del terremoto in Giappone, ha ricordato Ghisi, ad incidere in maniera preponderante sull’azione dell’Agenzia in questi mesi: da qui, nelle parole del neo Presidente del Consiglio dei Governatori, “il dovere di lavorare con il massimo impegno per il continuo miglioramento degli standard di sicurezza nucleare nel mondo e per la piena attuazione del Piano d’Azione appena approvato”.


Luogo:

Rome

12281
 Valuta questo sito