Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Concerti e mostre, al via il Momento Italia-Brasile 2011-2012

Data:

17/10/2011


Concerti e mostre, al via il Momento Italia-Brasile 2011-2012

Ha preso il via a Rio de Janeiro e San Paolo del Momento Italia-Brasile 2011-2012 (Mib), rassegna eventi di cultura, economia, scienza e turismo che il MAE ha patrocinato in diverse metropoli brasiliane.

A San Paolo lo spettacolo multimediale di Valerio Festi, "Saggio sulla Bellezza", con proiezioni gigantesche all'aperto sul Teatro Municipale di Rio, ha malgrado una pioggia torrenziale ha richiamato tantissimi brasiliani. E poi tantissimi altri avvenimenti, da un mega-concerto in un'avveniristica sala di una stazione del treno, alla grande mostra dell'Enit, Italy comes to you, corroborata da pullman che fanno vistare l'Italia senza uscire da San Paolo.

La meraviglia è stata il motivo conduttore dell'apertura del Mib a Rio, sponsorizzata dalla Tim. Dopo l'inno della kermesse, una bella canzone cantata da Gilberto Gil "Sampa-Milano", è iniziato un percorso, scandito dalla narrazione di uno dei 30 milioni di oriundi italiani in Brasile, alla scoperta dell'Italia di Toscanini, Fellini, Verdi, Dante, Leonardo da Vinci, ecc. Tutti attori "volanti" in mezzo ad un incrocio di proiezioni fantastiche che hanno trasformato il Theatro Municipal in un miracolo di immagini cangianti.

Nella Sala Sao Paulo della megalopoli più italiana del mondo (sei milioni di discendenti dell'emigrazione italiana) il Quarteto Osesp, formato da musicisti italiani, brasiliani, canadesi e tedeschi, ha tenuto un applauditissimo concerto dedicato a Paganini e Villa Lobos. Intanto si inaugurava nel Conjunto Nacional dalla stessa città la mostra di fotografie "Dna italiano in Brasile" dedicato al nuovo profilo degli italiani in Brasile, dal giornalista Mino Carta al famoso pubblicitario Washington Olivetto, che è anche autore del logo di questa imponente manifestazione italiana.

Nel Parco Ibirapuera si è inaugurata la manifestazione promozionale dell'Enit, "A Italia vem até voce" (Italy comes to you) che raggruppa tutte le eccellenze italiane nel turismo, arte e made in Italy. Nello stesso tempo sfrecciava per San Paolo la pedalata "Dal Brasile all'Italia in bicicletta" con la partecipazione di numerose marche ciclistiche italiane, e un pullman dell'Iveco che porterà per tutta la durata del Mib, fino a giugno del 2012, migliaia di persone a conoscere la San Paolo fatta dagli architetti, gli scultori e i pittori italiani dall'800 ai giorni nostri (Conosci l'Italia senza uscire da San Paolo, organizzata dalla Camera di Commercio Italo-Brasiliana).

Nella capitale dello Esprito Santo, Vitoria, si è aperta nelle stesse ore una mostra su Amedeo Modigliani, e a Brasilia una retrospettiva di arte plastica di Maria Bonomi abbinata al lancio delle poste brasiliane di un francobollo commemorativo del Mib, alla presenza dell'Ambasciatore d'Italia in Brasile, Gherardo La Francesca. La Presidente brasiliana Dilma Rousseff ha inviato un messaggio bilingue di complimenti per l'inaugurazione di questo Momento Italia-Brasile.


Luogo:

Rome

12399
 Valuta questo sito