Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Settimana della Lingua Italiana in Giordania - Iniziative ad Amman e Irbid

Data:

02/11/2011


Settimana della Lingua Italiana in Giordania - Iniziative ad Amman e Irbid

La 'XI Edizione della Settimana della Lingua Italiana ad Amman e ad Irbid dal 17 al 23 ottobre scorsi,ha fornito un'ulteriore conferma della centralita' dell'insegnamento della nostra lingua nel piu' ampio quadro della promozione culturale e dell'ottimo livello di collaborazione con le istanze locali, che hanno partecipato attivamente alla realizzazione degli eventi.Sono circa 1300 i giovani iscritti ai corsi di italiano offerti dalle Universita' giordane, cui si aggiungono 200 studenti del locale Comitato della Societa' Dante Alighieri. La Settimana della Lingua Italiana si e' aperta con la cerimonia di inaugurazione alla University of Jordan, il piu' prestigioso Ateneo del Paese, presso cui operano due dei nostri lettori MAE. Alla cerimonia ha partecipato il Rettore, una folta rappresentanza del corpo docente dell'Ateneo giordano e gli studenti dei corsi di italiano

La cerimonia di inaugurazione ha introdotto le attivita' della Settimana, organizzata attorno a due differenti "livelli" di iniziative: 1) quelle di carattere accademico, rivolte agli studenti di lingua italiana, ai docenti delle Universita' e pubblico specializzato, incentrate sui tratti piu' significativi degli scambi, contaminazioni e reciproche influenze di mondo occidentale e arabo (Seminari tenutisi alla University of Jordan il 18 ottobre, alla Societa' Dante Alighieri il 18 ottobre e alla Universita' Yarmouk di Irbid il 19 ottobre); 2) due lezioni-concerto del progetto "Portaparola", mirate a proporre il focus sulla celebrazione della lingua italiana secondo una prospettiva originale e innovativa - quella musicale - integrando "lezione" e "intrattenimento

La realizzazione degli eventi della Settimana ha consentito di intensificare la collaborazione dell'Ambasciata con le Universita' e il Conservatorio Nazionale, importanti partners istituzionali nelle attivita' di promozione culturale. Al tempo stesso, in occasione dei seminari accademici, e' stato possibile porre basi incoraggianti per lo sviluppo di contatti tra l'Universita' di Genova e le Universita' di Amman e Irbid, in particolare ai fini della possibile organizzazione di scambi di studenti tra le Universita' italiana e arabe.


Luogo:

Roma

12479
 Valuta questo sito