Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Turchia - Giornata Forze Armate Italiane, Amb. Scarante conferisce tre onorificenze

Data:

03/11/2011


Turchia - Giornata Forze Armate Italiane, Amb. Scarante conferisce tre onorificenze

In occasione delle celebrazioni della Giornata delle Forze Armate Italiane ad Ankara, l'Ambasciatore d'Italia Gianpaolo Scarante, a nome del Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano, conferirà le onorificenze dell’Ordine della Stella della Solidarieta’ italiana OSSI al Rettore dell’Universita’ di Ankara Professor Cemal Taluğ, al Rettore dell’Universita’ Tecnica del Medio Oriente Professor Ahmet Acar ed al Vice Console Onorario d’Italia a Gaziantep Dottoressa Mehpare Şayan Kileci.

Il Professor Cemal Taluğ, che verrà insignito del titolo di Commendatore OSSI, ha operato da fondamentale raccordo tra l’Italia, la comunita’ accademica e la societa’ civile turca, dando un contributo cruciale alla diffusione in Turchia della conoscenza della lingua e cultura italiana che trova un costante punto di riferimento nel Dipartimento di Italianistica presso la Facoltà di Lettere, Storia e Geografia dell'Università di Ankara.

Il Professor Ahmet Acar che verrà insignito del titolo di Commendatore OSSI, ha contribuito a promuovere ai piu’ alti livelli la formazione dei giovani, la ricerca e gli interscambi culturali tra Italia e Turchia, sostenendo importanti occasioni di collaborazione scientifica tra l’Universita’ Tecnica del Medio Oriente e l’Italia e la realizzazione di molteplici attivita’ di grande rilevanza in diversi settori.

La Sig.ra Mehpare Şayan Kileci, che verrà insignita del titolo di Cavaliere OSSI, dopo aver rivestito a partire dal 2006 la carica di Corrispondente Consolare, e’ stata nominata nel 2011 Vice Console Onorario d’Italia a Gaziantep con giurisdizione sull’area del GAP (le province di Adiyaman, Batman, Diyarbakir, Gaziantep, Kilis, Mardin, Sanliurfa, Siirt, Sirnak). Grazie al suo eccellente impegno ed all’amore che nutre nei confronti dell’Italia, la Sig.ra Kileci svolge le sue mansioni con grandissima dedizione ed interesse, assicurando la tutela dei cittadini italiani nell’area e promuovendo la cooperazione economica e culturale.


Luogo:

Rome

12494
 Valuta questo sito